Il Personal Trainer per le tue conoscenze.

Boston, USA

Boston, USA
linea di fuga verso il mare

sabato 11 gennaio 2014

Il piglio eco-biostorico



Da: Antonia Colamonico

Il punto e la regione

Geografia del legame individuo/campo


(...) come si intensifica l'habitat, così si moltiplica l'abilità logico-immaginativa dell'uomo che fa la fotografia mentale di quell'habitat.

In ogni mutamento-spostamento, attivandosi le facoltà d'apprendimento, si genera nell'individuo una costante rilettura sia dell'ambiente, il campo-nicchia (il fuori), e sia del sé, il campo-io (il dentro), che topologicamente si armonizzano a nastro di Möbiusviii:
  • gli stati di disagio, ad esempio, sono delle incomprensioni, dei disordini informativi, per una crisi di lettura che non fa vedere le direzioni dei significati situazionali, quindi un'incapacità di lettura che rende l'individuo storico non preparato al saper rispondere a tempo presente (t. 0), nascono così gli stati di ansia e di stress emotivo con i sentimenti di inadeguatezza che ingabbiano il pensiero negli stalli cognitivi, veri avvitamenti, che se perpetuati creano i vuoti-cellette dei sensi di colpa, dei risentimenti-diffidenze, dei rancori, dei pregiudizi e delle stagnazioni storiche, economiche, psichiche e culturali:
  • L'immagine dello stagno rende l'idea della crisi di dinamismo in cui si cade con l'assunzione delle generalizzazioni pregiudiziali che fanno smettere di vedere la realtà presente, in funzione di un'idea a-storica e a-critica di ego-alterità.
L'altro si fa insieme-vuoto di uomo bianco, nero... o di italiano, francese, arabo... o di cattolico, ebreo, mussulmano... Perdendo nome-identità, in sé, chi è di fronte perde naturalezza e fisicità, di riflesso, storicità databile, collocabile, appellabile. La vita è composta di individui incarnati, di sangue e ossa, di nome e cognome, di aspirazioni e desideri... e non di parole-sensi chiusi generalizzanti, che sono solo direzioni-immagini orientative della lettura degli stati di realtà:
    • dire Antonia è un senso-direzione che fa indirizzare lo sguardo-mente verso Antonia, ma il dire non è l'essere Antonia, come sistema vitale che respira, immagina, sente, … ama!

La funzione storica del modello-carta di lettura


Il rispondere alla vita è la capacità relazionale che permette la costruzione dei nodi-quadri informativi che danno le mappature di realtà, Ogni mappa è un modello-carta di rappresentazione vitale che si fa magnete vincolato/vincolante d'azioni storiche:
  • più chiare saranno le mappe-carte, più celeri le visioni di risposte storiche, per cui la capacità a potenziare l'elaborazione mentale con la rappresentazione-mappatura geometrica delle situazioni si fa la più importante forma d'investimento per un Paese che voglia crescere economicamente, socialmente e culturalmente ( democrazia). Bloccare l'apprendimento e ridimensionare le facoltà mentali, riducendone le capacità dialogiche è il modo per mantenere bloccata una Società-civiltà (dittatura):
  • Dittatura/democrazia sono i poli direzionali che permettono di stabilire l'andatura di un sistema storico (società e uomo), che lo rendono permeabile a più livelli e gradi di adattabilità, con gli stadi economici (M. Rostow, Gli stadi dello sviluppo economico. 1962); le ondate storiche (A. Toffler, La terza ondata. 1981); le aperture di-a-logiche a più menti-mondi della logica multipla di Spazioliberina (A. Colamonico. Le filastrocche di Spazioliberina. 1992) con cui si è iniziato a visualizzare uno suardolente a occhio eco-biostorico quale “... modello cognitivo di realtà come multi-proiezione per piani logici, in cui l’unico motore è il pensiero analogico (de-coerente) che struttura sacche di logicità...”ix.
In una dinamica vitale a stati-salti di realtà, il fulcro nodale del mutamento degli orizzonti osservativi è nella stessa relazione individuo/campo (punto/regione) che permette all'osservatore storico (ogni uomo) di costruire una chiara e consapevole direzione-indirizzo di dinamica storica (valore funzionale della relazione che rende cinetica la vita)x:

Nessun commento:

Centro Studi di Biostoria - Palestre della Mente

Il Filo S.r.l.
Via S.no Ventura 47|d
70021 Acquaviva F (BA) -Italy


Amministratore Unico
Dr. Marcello Mastroleo

Forlì, 2008